Sandali Donna On Sale Argento Pelle Glitterata 2017 35 36 365 37 38 385 39 Saint Laurent Comprar Finishline Baúl Barato Exclusivo Nicekicks Despacho 960ABt

SKU010117766021143
Sandali Donna On Sale, Argento, Pelle Glitterata, 2017, 35 36 36.5 37 38 38.5 39 Saint Laurent
Sandali Donna On Sale, Argento, Pelle Glitterata, 2017, 35 36 36.5 37 38 38.5 39 Saint Laurent

» Barato En Línea Barata Para Pre Barato Footwear Dress Sling Back Scarpe col Tacco Punta Chiusa Donna Nero 40 EU Guess Footlocker Venta Barata 4TTcaLea
» Purificatore d’aria per allergie | Miglior purificatore aria casa

Lascia una risposta

Un purificatore d’aria per allergie migliora la qualità dell’aria incasa inquinata dapolvere, acari e polline. Scegli il migliorpurificatorearia casa tra Philips AC1215/10 , Honeywell HPA710 e Levoit Winix .

All’interno della nostra abitazione ci possono essere molteplici sorgenti di inquinamento dell’aria che influiscono negativamente sulla nostra salute:

Sei vuoi controllare la salubrità dell’aria all’interno della tua abitazione allora leggi Misurare qualità aria casa con .

Possiamo suddividerli tra:

  • inquinanti chimico fisici
  • inquinanti biologici

Per provare a combatterli abbiamo un decalogo a disposizione:

Uno dei rimedi che può venirci incontro, soprattutto per combattere le allergie causate da acari , polvere , polline , pelo di gatto e di cane e’ l’utilizzo del migliordepuratore aria casa .

Nel caso tu stia costruendo la tua nuova casa una soluzione strutturale potrebbe essere quella della Ventilazione meccanica controllata: opinioni, pro

Per quanto non ci siano studi scientifici che provino che un purificatore aria casa portatile migliori effettivamente la nostra salute, e’ invece dimostrato che contribuisce a ridurre la concentrazione degli agenti inquinanti presenti nell’aria e quindi può migliorare la qualità della vita quotidiana per le persone affette da allergie o con problemi respiratori:

  • allergie : un purificatore aria casa e’ in grado di rimuovere in larga parte acari , polvere , polline , pelo gatto e cane sospesi nell’aria riducendo i sintomi delle allergie . Non dimenticate che gli allergeni possono essere annidati nei tappeti quindi occorre anche un aspirapolvere !
  • problemi respiratori : le persone affette da asma o broncopneumopatia cronica ostruttiva possono trarre beneficio per i sintomi della malattia grazie alla riduzione del particolato sospeso effettuata dal purificatore aria casa

Per quanto i purificatori aria siano ottimi per abbattere polveri sottili e pollini non risolvono allo stesso modo tutti i problemi di qualità dell’aria:

  • odori : di solito sono causati da molecole troppo piccole per essere catturate da un filtro. Alcuni modelli di purificatori aria sono dotati di filtri ai carboni attivi dalla dubbia efficacia. Meglio aprire le finestre.
  • composti organici volatili ( VOC ): sia il purificatore aria casa che un filtro a carboni attivi possono fare poco, e’ necessario intervenire sulla sorgente di inquinamento
  • germi : alcuni purificatori sono dotati di lampada ad ultravioletti ma questa tecnica si e’ dimostrata efficace solo nella decontaminazione dell’acqua

La prima domanda per scegliere il migliorpurificatore d’aria per allergie e’ relativa alla presenza di filtro HEPA . Spesso i produttori usano volutamente termini ambigui per classificare il filtro aria in dotazione

  • True HEPA : e’ in grado di filtrare praticamente tutto il particolato sottile (certificato per rimuovere il 99,97% delle particelle fino a 0,3μm)
  • HEPA : sono meno costosi ma anche meno efficienti nel rimuovere tutti gli inquinanti causa di allergie presenti nell’aria. Se il vostro problema sono le allergie polline , costituto da particelle più grandi, un filtro HEPA più economico potrebbe essere sufficiente

Il secondo criterio di scelta e’ di assicurarsi di scegliere un purificatore d’aria per allergie sufficientemente grande per filtrare l’aria di qualsiasi stanza in cui dovremmo usarlo. La capacita’ di un purificatore aria casa e’ classificata in base alla portata di aria pulita ( CADR , clean air delivery rate). Come regola di massima la portata deve essere pari ai 2 / 3 della superficie.

Ad esempio per una stanza di 30m² ci vuole un CADR di almeno 20m³/ora.

Il terzo fattore nella scelta del miglior purificatore d’aria per allergie riguarda i costi di esercizio , costituiti essenzialmente dai consumi elettrici e dal ricambio dei filtri.

Quarto ed ultimo criterio riguarda la rumorosità : meglio evitare che il rumore possa infastidirvi visto che potreste passare un sacco di tempo vicino al vostro purificatore aria casa acceso.

Purificatore aria ionizzatore
Ci sono diversi modelli sul mercato che filtrano l’aria per mezzo di ionizzatori, ovvero emettendo particelle cariche che si fissano a quelle presenti nell’aria facilitandone la cattura da parte di un filtro. Alcuni di questi dispositivi possono emettere ozono che irrita i nostri polmoni. La raccomandazione e’ quella di evitare questi modelli.

Scopriamo il miglior purificatore d’aria per allergie disponibili sul mercato italiano:

Si tratta di un prodotto americano:

che offre le seguenti caratteristiche:

  • progettato per catturare particolato fine (PM2.5), acari, polvere, polline, pelo gatto e cane, fumo, spore muffa, agenti chimici
  • adatto per ambienti fino a 33m ²
  • sistema di purificazione dell’aria a tre stadi: filtro a carboni attivi + filtro True-HEPA + PlasmaWave technology

Potete farvi un’idea di massima della modalità di funzionamento in questo video (anche se non in italiano):

Anche in questo abbiamo a che fare con un prodotto degli Stati Uniti:

Vediamone le caratteristiche principali:

  • filtrazione aria a tre stadi: il filtro principale True-HEPA e’ completato da altri filtri ai carboni attivi
  • riduce fonti di allergie quali acari , polvere , polline , pelo gatto e cane
  • adatto ad una superficie fino a 30m ²
  • controlli LED facilitati ed indicatori della qualità dell’aria
  • modalità silenziosa notturna
  • 100% senza produzione di ozono

Possiamo apprezzarne le caratteristiche in questo video del produttore:

Passiamo ora ad un prodotto europeo, il purificatore aria casa Philips AC1215/10 :

Vediamone le caratteristiche principali del Philips AC1215/10 :

  • Modalità di rilevazione notturna
  • Dimensioni del locale fino a 63 m ²
  • VitaShield IPS: rimuove particelle ultrasottili (0,02 μm) e riduce gas nocivi come formaldeide e VOC
  • Certificato o testato secondo gli standard ECARF e Airmid
  • Contribuisce a ridurre sorgenti di allergie come acari , polvere , polline , pelo gatto e cane

Il Philips AC1215/10 può montare un filtro True-HEPA oppure uno più economico ai carboni attivi.

Veniamo all’ultimo modello di purificatore aria casa della mia recensione:

Le sue caratteristiche principali:

  • cattura il 99,97% del particolato fine e degli inquinanti fonte di allergie quali acari , polvere , polline , pelo gatto e cane (filtro True-HEPA)
  • aiuta a ridurre gli odori sgradevoli ed i VOC (pre-filtro)
  • Dimensioni del locale fino a 63 m²
  • Indicatore a LED della qualità dell’aria

Nella confezioni sono inclusi un pre-filtro ed filtro True-HEPA; e’ comunque possibile acquistare un filtro ai carboni attivi più economico.

Ora che avete una panoramica completa, siete pronti ad acquistare il miglior purificatore aria casa per migliorare la qualità dell’aria nella vostra casa e combattere acari , polvere , polline , pelo gatto e cane che provocano allergie ?

Acquista su Amazon.it

Correlati

Come controllare la qualità dell'aria

Come controllare la qualità dell'aria grazie ad un misuratore qualità aria:scopri come pollini, polveri sottili, prodotti per pulizia e solventi rendono l'aria inquinata in casa. Scegliilsensore inquinamento ariaadatto a te. Aria inquinata in casa: fonti di inquinamento Ci sono diverse cause che possono rendere l'aria inquinata in casa: contaminanti microbici…

Ventilazione meccanica controllata | Opinioni

La ventilazione meccanica controllata(VMC) controlla l'aerazione casa riducendo le dispersioni termiche e confiltri come rimedi allergia. La mia esperienza con VMC Italia tra tante opinioni, VMC pro e contro e come una soluzione di VMC decentralizzata sia la più adatta ad una abitazione esistente. Ventilazione meccanica controllata e aerazione casa…

Ventilazione meccanica controllata e umidità:

Caldo senza climatizzatore: la ventilazione meccanica controllata (VMC) tende a "tirare dentro" umidità. Serve un deumidificatore ?

Potrebbe interessarti anche

Rispondi Annulla risposta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data .

Lunedì 16 Luglio 2018

Gisella 330 Stivali Chelsea Donna Nero Nero Nero 38 EU Oxitaly Hacer Un Pedido Zapatos Muy Baratos En Línea Tienda De Venta En Línea Barata Muchos Tipos De Venta Ver La Venta En Línea T6YpgXpy
Papa Francesco

Il testo integrale del Messaggio che Papa Francesco ha inviato ai giovani e alle giovani del mondo in occasione della 33.ma Giornata Mondiale della Gioventù che sarà celebrata a livello diocesano il 25 marzo 2018, Domenica delle Palme, sul tema «Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio»1,30).

Percorsi : Giovani - - Papa Francesco
22/02/2018 di Redazione Toscana Oggi

Cari giovani,

la Giornata Mondiale della Gioventù del 2018 rappresenta un passo avanti nel cammino di preparazione di quella internazionale, che avrà luogo a Panamá nel gennaio 2019. Questa nuova tappa del nostro pellegrinaggio cade nell’anno in cui è convocata l’Assemblea Ordinaria del Sinodo dei Vescovi sul tema:. E’ una buona coincidenza. L’attenzione, la preghiera e la riflessione della Chiesa saranno rivolte a voi giovani, nel desiderio di cogliere e, soprattutto, di “accogliere” il dono prezioso che voi siete per Dio, per la Chiesa e per il mondo.

Come già sapete, abbiamo scelto di farci accompagnare in questo itinerario dall’esempio e dall’intercessione di Maria, la giovane di Nazareth che Dio ha scelto quale Madre del suo Figlio. Lei cammina con noi verso il Sinodo e verso la GMG di Panama. Se l’anno scorso ci hanno guidato le parole del suo cantico di lode – «Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente» (1,49) – insegnandoci a fare memoria del passato, quest’anno cerchiamo di ascoltare insieme a lei la voce di Dio che infonde coraggio e dona la grazia necessaria per rispondere alla sua chiamata: «Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio» (1,30). Sono le parole rivolte dal messaggero di Dio, l’arcangelo Gabriele, a Maria, semplice ragazza di un piccolo villaggio della Galilea.

1.Come è comprensibile, l’improvvisa apparizione dell’angelo e il suo misterioso saluto: «Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te» (1,28), hanno provocato un fortein Maria, sorpresa da questa prima rivelazione della sua identità e della sua vocazione, a lei ancora sconosciute. Maria, come altri personaggi delle Sacre Scritture, trema davanti al mistero della chiamata di Dio, che in un momento la pone davanti all’immensità del proprio disegno e le fa sentire tutta la sua piccolezza di umile creatura. L’angelo, leggendo nel profondo del suo cuore, le dice: «Non temere»! Dio legge anche nel nostro intimo. Egli conosce bene le sfide che dobbiamo affrontare nella vita, soprattutto quando siamo di fronte alle scelte fondamentali da cui dipende ciò che saremo e ciò che faremo in questo mondo. È il “brivido” che proviamo di fronte alle decisioni sul nostro futuro, sul nostro stato di vita, sulla nostra vocazione. In questi momenti rimaniamo turbati e siamo colti da tanti timori.

E voi giovani, qualiavete? Che cosa vi preoccupa più nel profondo? Una paura “di sottofondo” che esiste in molti di voi è quella di non essere amati, benvoluti, di non essere accettati per quello che siete. Oggi, sono tanti i giovani che hanno la sensazione di dover essere diversi da ciò che sono in realtà, nel tentativo di adeguarsi a standard spesso artificiosi e irraggiungibili. Fanno continui “fotoritocchi” delle proprie immagini, nascondendosi dietro a maschere e false identità, fin quasi a diventare loro stessi un “”. C’è in molti l’ossessione di ricevere il maggior numero possibile di “mi piace”. E da questo senso di inadeguatezza sorgono tante paure e incertezze. Altri temono di non riuscire a trovare una sicurezza affettiva e rimanere soli. In molti, davanti alla precarietà del lavoro, subentra la paura di non riuscire a trovare una soddisfacente affermazione professionale, di non veder realizzati i propri sogni. Sono timori oggi molto presenti in molti giovani, sia credenti che non credenti. E anche coloro che hanno accolto il dono della fede e cercano con serietà la propria vocazione, non sono certo esenti da timori. Alcuni pensano: forse Dio mi chiede o mi chiederà troppo; forse, percorrendo la strada indicatami da Lui, non sarò veramente felice, o non sarò all’altezza di ciò che mi chiede. Altri si domandano: se seguo la via che Dio mi indica, chi mi garantisce che riuscirò a percorrerla fino in fondo? Mi scoraggerò? Perderò entusiasmo? Sarò capace di perseverare tutta la vita?

Nei momenti in cui dubbi e paure affollano il nostro cuore, si rende necessario il. Esso ci consente di mettere ordine nella confusione dei nostri pensieri e sentimenti, per agire in modo giusto e prudente. In questo processo, il primo passo per superare le paure è quello di identificarle con chiarezza, per non ritrovarsi a perdere tempo ed energie in preda a fantasmi senza volto e senza consistenza. Per questo, vi invito tutti a guardarvi dentro e a “dare un nome” alle vostre paure. Chiedetevi: oggi, nella situazione concreta che sto vivendo, che cosa mi angoscia, che cosa temo di più? Che cosa mi blocca e mi impedisce di andare avanti? Perché non ho il coraggio di fare le scelte importanti che dovrei fare? Non abbiate timore di guardare con onestà alle vostre paure, riconoscerle per quello che sono e fare i conti con esse. La Bibbia non nega il sentimento umano della paura né i tanti motivi che possono provocarla. Abramo ha avuto paura (cfr12,10s), Giacobbe ha avuto paura (cfr31,31; 32,8), e così anche Mosè (cfr2,14; 17,4), Pietro (cfr26,69ss) e gli Apostoli (cfr4,38-40;26,56). Gesù stesso, seppure a un livello incomparabile, ha provato paura e angoscia (cfr26,37;22,44).

«Perché siete così paurosi? Non avete ancora fede?» (4,40). Questo richiamo di Gesù ai discepoli ci fa comprendere come spesso l’ostacolo alla fede non sia l’incredulità, ma la paura. Il lavoro di discernimento, in questo senso, dopo aver identificato le nostre paure, deve aiutarci a superarle aprendoci alla vita e affrontando con serenità le sfide che essa ci presenta. Per noi cristiani, in particolare, la paura non deve mai avere l’ultima parola, ma essere l’occasione per compiere un atto di fede in Dio... e anche nella vita! Ciò significa credere alla bontà fondamentale dell’esistenza che Dio ci ha donato, confidare che Lui conduce ad un fine buono anche attraverso circostanze e vicissitudini spesso per noi misteriose. Se invece alimentiamo le paure, tenderemo a chiuderci in noi stessi, a barricarci per difenderci da tutto e da tutti, rimanendo come paralizzati. Bisogna reagire! Mai chiudersi! Nelle Sacre Scritture troviamo 365 volte l’espressione “non temere”, con tutte le sue varianti. Come dire che ogni giorno dell’anno il Signore ci vuole liberi dalla paura.

Il discernimento diventa indispensabile quando si tratta della ricerca della propria vocazione. Questa, infatti, il più delle volte non è immediatamente chiara o del tutto evidente, ma la si comprende a poco a poco. Il discernimento da fare, in questo caso, non va inteso come uno sforzo individuale di introspezione, dove lo scopo è quello di conoscere meglio i nostri meccanismi interiori per rafforzarci e raggiungere un certo equilibrio. In questo caso la persona può diventare più forte, ma rimane comunque chiusa nell’orizzonte limitato delle sue possibilità e delle sue vedute. La vocazione invece è unae il discernimento in questo caso consiste soprattutto nell’aprirsi all’Altro che chiama. E’ necessario allora il silenzio della preghiera per ascoltare la voce di Dio che risuona nella coscienza. Egli bussa alla porta dei nostri cuori, come ha fatto con Maria, desideroso di stringere amicizia con noi attraverso la preghiera, di parlarci tramite le Sacre Scritture, di offrirci la sua misericordia nel sacramento della Riconciliazione, di farsi uno con noi nella Comunione eucaristica.

Ma è importante anche il confronto e il dialogo, nostri fratelli e sorelle nella fede, che hanno più esperienza e ci aiutano a vedere meglio e a scegliere tra le varie opzioni. Il giovane Samuele, quando sente la voce del Signore, non la riconosce subito e per tre volte corre da Eli, l’anziano sacerdote, che alla fine gli suggerisce la risposta giusta da dare alla chiamata del Signore: «Se ti chiamerà, dirai: “Parla, Signore, perché il tuo servo ti ascolta”» (3,9). Nei vostri dubbi, sappiate che potete contare sulla Chiesa. So che ci sono bravi sacerdoti, consacrati e consacrate, fedeli laici, molti dei quali giovani a loro volta, che come fratelli e sorelle maggiori nella fede possono accompagnarvi; animati dallo Spirito Santo sapranno aiutarvi a decifrare i vostri dubbi e a leggere il disegno della vostra vocazione personale. L’“altro” non è solo la guida spirituale, ma è anche chi ci aiuta ad aprirci a tutte le infinite ricchezze dell’esistenza che Dio ci ha dato. È necessario aprire spazi nelle nostre città e comunità per crescere, per sognare, per guardare orizzonti nuovi! Mai perdere il gusto di godere dell’incontro, dell’amicizia, il gusto di sognare insieme, di camminare con gli altri. I cristiani autentici non hanno paura di aprirsi agli altri, di condividere i loro spazi vitali trasformandoli in spazi di fraternità. Non lasciate, cari giovani, che i bagliori della gioventù si spengano nel buio di una stanza chiusa in cui l’unica finestra per guardare il mondo è quella del computer e dello smartphone. Spalancate le porte della vostra vita! I vostri spazi e tempi siano abitati da persone concrete, relazioni profonde, con le quali poter condividere esperienze autentiche e reali nel vostro quotidiano.

2.«Io ti ho chiamato per nome» (43,1). Il primo motivo per non temere è proprio il fatto che Dio ci chiama. L’angelo, messaggero di Dio, ha chiamato Maria per nome. Dare nomi è proprio di Dio. Nell’opera della creazione, Egli chiama all’esistenza ogni creatura col suo nome. Dietro il nome c’è un’identità, ciò che è unico in ogni cosa, in ogni persona, quell’intima essenza che solo Dio conosce fino in fondo. Questa prerogativa divina è stata poi condivisa con l’uomo, al quale Dio concesse di dare un nome agli animali, agli uccelli e anche ai propri figli (2,19-21; 4,1). Molte culture condividono questa profonda visione biblica riconoscendo nel nome la rivelazione del mistero più profondo di una vita, il significato di un’esistenza.

Quando chiama per nome una persona, Dio le rivela al tempo stesso la sua, il suo progetto di santità e di bene, attraverso il quale quella persona diventerà un dono per gli altri e che la renderà unica. E anche quando il Signore vuole allargare gli orizzonti di una vita, sceglie di dare alla persona chiamata un, come fa con Simone, chiamandolo “Pietro”. Da qui è venuto l’uso di assumere un nuovo nome quando si entra in un ordine religioso, ad indicare una nuova identità e una nuova missione. In quanto personale e unica, la chiamata divina richiede da noi il coraggio di svincolarci dalla pressione omologante dei luoghi comuni, perché la nostra vita sia davvero un dono originale e irrepetibile per Dio, per la Chiesa e per gli altri.

Cari giovani, l’essere chiamati per nome è dunque un segno della nostra grande dignità agli occhi di Dio, della sua predilezione per noi. E Dio chiama ciascuno di voi per nome. Voi siete, preziosi ai suoi occhi, degni di stima e amati (cfr43,4). Accogliete con gioia questo dialogo che Dio vi propone, questo appello che Egli rivolge a voi chiamandovi per nome.

3.Il motivo principale per cui Maria non deve temere è perché ha trovato grazia presso Dio. La parola “grazia” ci parla di amore gratuito, non dovuto. Quanto ci incoraggia sapere che non dobbiamo meritare la vicinanza e l’aiuto di Dio presentando in anticipo un “curriculum d’eccellenza”, pieno di meriti e di successi! L’angelo dice a Maria che hatrovato grazia presso Dio, non che la otterrà in futuro. E la stessa formulazione delle parole dell’angelo ci fa capire che la grazia divina è continuativa, non qualcosa di passeggero o momentaneo, e per questo non verrà mai meno. Anche in futuro ci sarà sempre la grazia di Dio a sostenerci, soprattutto nei momenti di prova e di buio.

La presenza continua della grazia divina ci incoraggia ad abbracciare con fiducia la nostra vocazione, che esige un impegno di fedeltà da rinnovare tutti i giorni. La strada della vocazione non è infatti priva di croci: non solo i dubbi iniziali, ma anche le frequenti tentazioni che si incontrano lungo il cammino. Il sentimento di inadeguatezza accompagna il discepolo di Cristo fino alla fine, ma egli sa di essere assistito dalla grazia di Dio.

Le parole dell’angelo discendono sulle paure umane dissolvendole con la forza della buona notizia di cui sono portatrici: la nostra vita non è pura casualità e mera lotta per la sopravvivenza, ma ciascuno di noi è una storia amata da Dio. L’aver “trovato grazia ai suoi occhi” significa che il Creatore scorge una bellezza unica nel nostro essere e ha un disegno magnifico per la nostra esistenza. Questa consapevolezza non risolve certamente tutti i problemi o non toglie le incertezze della vita, ma ha la forza di trasformarla nel profondo. L’ignoto che il domani ci riserva non è una minaccia oscura a cui bisogna sopravvivere, ma un tempo favorevole che ci è dato per vivere l’unicità della nostra vocazione personale e condividerla con i nostri fratelli e sorelle nella Chiesa e nel mondo.

4.Dalla certezza che la grazia di Dio è con noi proviene la forza di avere coraggio nel presente: coraggio per portare avanti quello che Dio ci chiede qui e ora, in ogni ambito della nostra vita; coraggio per abbracciare la vocazione che Dio ci mostra; coraggio per vivere la nostra fede senza nasconderla o diminuirla.

Sì, quando ci apriamo alla grazia di Dio, l’impossibile diventa realtà. «Se Dio è per noi, chi sarà contro di noi?»8,31). La grazia di Dio tocca l’oggi della vostra vita, vi “afferra” così come siete, con tutti i vostri timori e limiti, ma rivela anche i meravigliosi piani di Dio! Voi giovani avete bisogno di sentire che qualcuno ha davvero fiducia in voi: sappiate che il Papa si fida di voi, che la Chiesa si fida di voi! E voi, fidatevi della Chiesa!

Alla giovane Maria fu affidato un compito importante proprio perché era giovane. Voi giovani avete forza, attraversate una fase della vita in cui non mancano certo le energie. Impiegate questa forza e queste energie per migliorare il mondo, incominciando dalle realtà a voi più vicine. Desidero che nella Chiesa vi siano affidate responsabilità importanti, che si abbia il coraggio di lasciarvi spazio; e voi, preparatevi ad assumere queste responsabilità.

Vi invito a contemplare ancora l’amore di Maria: un amore premuroso, dinamico, concreto. Un amore pieno di audacia e tutto proiettato verso il dono di sé. Una Chiesa pervasa da queste qualità mariane sarà sempre Chiesa in uscita, che va oltre i propri limiti e confini per far traboccare la grazia ricevuta. Se ci lasceremo contagiare dall’esempio di Maria, vivremo in concreto quella carità che ci spinge ad amare Dio al di sopra di tutto e di noi stessi, ad amare le persone con le quali condividiamo la vita quotidiana. E ameremo anche chi ci potrebbe sembrare di per sé poco amabile. È un amore che si fa servizio e dedizione, soprattutto verso i più deboli e i più poveri, che trasforma i nostri volti e ci riempie di gioia.

Vorrei concludere con le belle parole di San Bernardo in una sua famosa omelia sul mistero dell’Annunciazione, parole che esprimono l’attesa di tutta l’umanità per la risposta di Maria: «Hai udito, Vergine, che concepirai e partorirai un figlio; hai udito che questo avverrà non per opera di un uomo, ma per opera dello Spirito Santo. L’angelo aspetta la risposta; […] Aspettiamo, o Signora, una parola di compassione anche noi. […] Per la tua breve risposta dobbiamo essere rinnovati e richiamati in vita. […] Tutto il mondo è in attesa, prostrato alle tue ginocchia. […] O Vergine, da’ presto la risposta» (4, 8;, ed. Cisterc. 4, 1966, 53-54).

Carissimi giovani, il Signore, la Chiesa, il mondo, aspettano anche la vostra risposta alla chiamata unica che ognuno ha in questa vita! Mentre si avvicina la GMG di Panamá, vi invito a prepararvi a questo nostro appuntamento con la gioia e l’entusiasmo di chi vuol essere partecipe di una grande avventura. La GMG è per i coraggiosi! Non per giovani che cercano solo la comodità e che si tirano indietro davanti alle difficoltà. Accettate la sfida?

Dal Vaticano, 11 febbraio 2018 VI Domenica del Tempo Ordinario

FRANCESCO

Forse ti può interessare anche:

Messaggio per la Giornata mondiale della gioventù 2018 Votazione: 0 /5 ( 0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o Genuina En Venta Tostada Scarpe col Tacco Punta Aperta Donna Red Bright Red 60 39 EU New Look Envío Libre Disfrutar Gran Sorpresa Para La Venta Venta En Línea Almacenista Geniue Barato Venta En Línea UGUZpnEU
per votare questa pagina.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito web. Legga la nostra Politica sui Cookie per saperne di più.

Accetto

Condizioni generali di contratto di Avrios International AG

Con la piattaforma Avrios, Avrios offre ai propri clienti una soluzione software basata su cloud (software as a service) che consente loro di gestire e analizzare in modo facile e intuitivo sulla base di un dashbord numerose informazioni concernenti la flotta di veicoli e/o macchine. Il dashboard è finalizzato ad aiutare i clienti di Avrios ad avere una comprensione migliore della propria struttura dei costi. L'obiettivo è rappresentare a livello digitale l'intero back office di gestione della flotta di veicoli o di macchine, in particolare le funzioni amministrative del controllo di entrata delle fatture, della contabilità per centri di costo, dell'acquisto e della vendita dei veicoli o delle macchine con il rispettivo controlling (compliance a livello finanziario e parziale) e automatizzare il più possibile i processi correlati.

Con queste condizioni contrattuali le parti convengono che Avrios offrirà al cliente la possibilità di utilizzare le applicazioni software necessarie per accedere mediante una connessione di telecomunicazione e uno spazio di archiviazione per i suoi dati applicativi.

Accesso personalizzato all'interfaccia utente della piattaforma Avrios.

Fornitore di servizi la cui offerta viene veicolata attraverso la piattaforma Avrios, ad es. assicurazione, produttore di veicoli, banca, ecc.

Avrios AG.

Il software sviluppato da Avrios (anche software).

Interfaccia utente (grafica).

Utente dell'interfaccia utente grafica della piattaforma Avrios, ad es. gestore o proprietario di veicoli commerciali, di flotte aziendali di veicoli o di macchine (autovetture, autocarri, macchine movimento terra, ecc.).

I dati caricati dal cliente sulla piattaforma Avrios e i dati che riguardano un singolo determinato cliente, i suoi veicoli/le sue macchine o i suoi collaboratori.

Report che vengono creati sulla base dei dati del cliente e dei dati acquisiti all'esterno. Tali report contengono di norma key performance indicator (KPI).

Parte della piattaforma Avrios sulla quale vengono presentati al cliente i dati raccolti elaborati in forma grafica (anche dashboard o dashboard di management).

Il programma sviluppato da Avrios, nel codice oggetto leggibile dalla macchina, inclusa la relativa documentazione per l'utente (anche piattaforma Avrios).

La piattaforma Avrios può essere utilizzata solo da persone che abbiano letto, compreso e accettato tutte le disposizioni del presente accordo.

Facendo clic sul pulsante "Accetto" il cliente dichiara di avere letto e compreso il presente accordo e di accettarlo. Utilizzando la piattaforma Avrios il cliente conferma di accettare tutte le disposizioni e le condizioni del presente accordo.

La piattaforma Avrios non è destinata a essere utilizzata da persone soggette a una giurisdizione che proibisce o limita in altro modo l'accesso al sito Web o la diffusione, la pubblicazione, la preparazione o l'utilizzo delle informazioni contenute nello stesso (in base alla nazionalità della persona in questione, alla sua residenza o per altri motivi). L'accesso alla piattaforma Avrios non è consentito alle persone soggette a simili limitazioni.

Avrios concede al cliente il diritto non esclusivo, non trasferibile e liberamente revocabile di utilizzare per un determinato periodo la piattaforma Avrios attraverso una rete di telecomunicazioni nel rispetto delle disposizioni riportate di seguito (di seguito "utilizzo contrattuale"). Avrios si riserva espressamente ogni ulteriore diritto.

L'utilizzo contrattuale della piattaforma Avrios comprende il diritto all'utilizzo della documentazione per l'utente.

Il cliente è tenuto a utilizzare la versione più recente della piattaforma Avrios, purché tale utilizzo sia accettabile per il cliente. Qualora nel periodo di validità del contratto Avrios proponga nuove versioni, aggiornamenti o altre nuove forniture in riferimento alla piattaforma Avrios, i presenti diritti si applicano anche ad essi.

La piattaforma Avrios viene gestita su un server in Svizzera e/o in paesi membri dell'Unione Europea e viene messa a disposizione per l'utilizzo da parte dei clienti. Le presenti condizioni contrattuali si applicano anche per l'utilizzo occasionale della piattaforma Avrios sull'hardware fornito dal cliente. Il software viene installato sull'hardware fornito dal cliente solo qualora ciò sia stato espressamente convenuto. Avrios in tal caso non dovrà fornire alcuna prestazione relativa all'hardware. In particolare declina ogni responsabilità per errori e vizi che insorgano a causa di problemi dell'hardware fornito dal cliente e/o perché il cliente non si attiene alle raccomandazioni e/o non rispetta i requisiti indicati da Avrios.

Per utilizzare le funzionalità della piattaforma Avrios è necessario un software di accesso. Tale software consiste in una versione aggiornata dei consueti browser per la navigazione in Internet. Questo software di accesso non viene messo a disposizione da Avrios. Di norma, per soddisfare i requisiti di sistema è sufficiente un normale PC di ultima generazione con browser (solo: Firefox, Google Chrome) e la consueta dotazione software.

Avrios offre sui server la disponibilità dello spazio di memoria per i dati generati dal cliente mediante l'utilizzo della piattaforma Avrios e/o necessari. Ulteriori dettagli in merito al livello di prestazione dello spazio di memoria e all'archiviazione dei dati delle applicazioni possono essere desunti dalla descrizione delle prestazioni disponibile separatamente all'occorrenza.

La piattaforma Avrios e i dati delle applicazioni vengono protetti con back up periodico, almeno con frequenza giornaliera. Il cliente è responsabile del rispetto dei termini di conservazione previsti dal diritto commerciale e fiscale. Il cliente stesso deve puntualmente garantire un backup dei dati indipendente da Avrios.

Al cliente spettano solo i diritti sull'utilizzo contrattuale della piattaforma Avrios che gli vengono esplicitamente riconosciuti nell'ambito del presente accordo. Tutti gli altri diritti, in particolare i diritti di autore, di marchio e di altra natura come anche i diritti di utilizzo e di sfruttamento di altra natura restano di Avrios, ossia del rispettivo titolare dei diritti di proprietà. Gli elementi della piattaforma Avrios sono pertanto liberamente utilizzabili unicamente per la navigazione e per gli scopi di utilizzo convenuti.

Nessun componente della piattaforma Avrios è concepito in modo da concedere una licenza o un diritto di utilizzo di un'immagine, un marchio registrato o un logo. L'eventuale registrazione o stampa di singole pagine e/o sezioni della piattaforma Avrios è ammessa a condizione che non vengano rimossi i contrassegni di copyright e altri contrassegni protetti a livello legale. Il download o la copia della piattaforma Avrios o di parti della stessa non comporta il trasferimento dei diritti relativi al software o a elementi sulla piattaforma Avrios. In mancanza di una preventiva autorizzazione scritta di Avrios è vietata qualunque forma di riproduzione (integrale o parziale), trasferimento (elettronico o con altri mezzi), modifica, collegamento o utilizzo della piattaforma Avrios per scopi pubblici o commerciali, salvo diversa esplicita indicazione. Tutti i diritti commerciali rimangono al titolare originario dei diritti. Avrios si riserva tutti i diritti relativi a tutti i materiali sul sito Web.

È vietato servirsi della piattaforma Avrios per compiere o favorire reati o altre attività illecite, trasmettere o diffondere virus o inviare altro materiale dannoso intenzionalmente o a livello tecnologico, oppure che sia in malafede o diversamente inopportuno od osceno, intervenire in parti della stessa, corrompere i dati, recare disturbo ad altri utenti, violare diritti di proprietà intellettuale tutelati di altre persone, inviare pubblicità o materiali promozionali non sollecitati o cercare di influire sulle prestazioni o sulla funzionalità di sistemi informatici della piattaforma Avrios o di archivi informatici raggiungibili mediante la piattaforma Avrios.

Una violazione della regola del "fair use" può portare a una sospensione immediata dell'account o alla chiusura dello stesso e/o a conseguenze legali. Il cliente sostiene tutti i danni insorti a seguito della violazione della regola del "fair use", in particolare i costi per l'esame e la pulizia di sistemi informatici.

Avrios farà tutto il possibile per risolvere con la massima sollecitudine eventuali interruzioni dell'utilizzo della piattaforma Avrios. Avrios non garantisce, tuttavia, alcuna disponibilità della piattaforma Avrios.

Avrios può interrompere l'utilizzo della piattaforma Avrios in ogni momento per lavori di manutenzione anche senza interpellare il cliente.

Per utilizzare la piattaforma Avrios è necessario registrarsi come cliente. Per la registrazione occorre aprire un account, accettando le presenti condizioni.

Alla registrazione è necessario fornire tutte le informazioni complete e corrette. Le successive variazioni devono essere comunicate a Avrios tempestivamente.

Qualora venga aperto un account per una persona giuridica, la persona che lo apre deve dichiarare di essere autorizzata a rappresentare la persona giuridica e in particolare ad aprire per suo conto un account sulla piattaforma Avrios.

Un account Avrios consente l'accesso al dashboard e, pertanto, ai servizi di Avrios Avrios.

L'account di una società può essere utilizzato tramite il sito Web o un dispositivo mobile da uno o più collaboratori autorizzati a utilizzare le funzioni di Avrios in nome, per conto e sotto la responsabilità della società.

La password deve essere custodita con cura e non può essere comunicata a terzi.

Il cliente ha la responsabilità esclusiva di ogni attività svolta sulla piattaforma Avrios attraverso il suo account. Avrios declina la responsabilità di eventuali danni derivanti dall'accesso non autorizzato all'account del cliente.

Sulla piattaforma Avrios possono essere caricate e trattate le più diverse tipologie di dati.

I dati caricati possono provenire da molteplici fonti, essere di tipo diverso tra loro ed essere caricati sulla piattaforma Avrios con le più svariate modalità.

Il cliente può visualizzare in un browser i dati memorizzati e trattati sulla piattaforma Avrios e copiarli in forma testuale (Copy Paste). Inoltre, sono disponibili appositi download che consentono di esportare in ogni momento record di dati di qualunque dimensione e in qualunque formato (ad es. CSV, Excel, ecc.). È anche possibile stampare la visualizzazione di singoli dashboard.

I dati importati vengono memorizzati da Avrios e vengono poi combinati e trattati con i dati del cliente già presenti e con altri dati.

Avrios consente al cliente di gestire e analizzare i propri dati in una forma chiara e di facile comprensione. Inoltre, il confronto dei dati in forma anonima consente di distinguere "benchmark di settore".

I dati vengono registrati in uno o più database separati, mentre la lettura dei dati è possibile solo per i collaboratori Avrios e per la piattaforma Avrios.

Qualora il cliente tratti dati personali (ad es. concernenti i suoi collaboratori) sulla piattaforma Avrios, egli ha la responsabilità esclusiva del rispetto della normativa in materia di protezione dei dati.

Avrios tratterà tutti i dati trasmessi dal cliente solo per conto del cliente e attenendosi alle sue istruzioni.

Avrios non comunica a terzi i dati del cliente da lei importati in riferimento all'erogazione dei propri servizi o i report del management generati.

Sono escluse le trasmissioni di dati del cliente in relazione alla prestazione di servizi aggiuntivi secondo il paragrafo 3, previo consenso del cliente.

I dati del cliente, in particolare anche i dati personali, possono essere trattati da terzi sia sul territorio nazionale sia all'estero (Svizzera e paesi dell'UE) a fini di verifica della conclusione e del mantenimento, dell'attuazione e della modifica del presente contratto, della preparazione manuale dei dati del cliente letti automaticamente e a fini di incasso su incarico di Avrios. La piattaforma Avrios viene attualmente gestita su server di fornitori terzi a Francoforte, Germania e a Dublino, Irlanda.

Tutti i mandatari che si occupano del trattamento dei dati sono tenuti a rispettarne la riservatezza, a garantire un'adeguata protezione dei dati e a trattare i dati esclusivamente nell'interesse di Avrios. Qualora il mandatario coinvolga ulteriori incaricati, questi obblighi saranno trasferiti anche agli altri mandatari.

I dati del cliente che vengono trattati all'estero non sono più soggetti al diritto svizzero, ma sono soggetti alle disposizioni del rispettivo ordinamento giuridico estero e potrebbero non godere di una protezione equivalente a quella garantita dal diritto svizzero.

Avrios attribuisce grande valore alla protezione dei dati e garantisce un trattamento confidenziale dei dati personali.

Durante il trasferimento di informazioni tramite la piattaforma Avrios, Avrios utilizza lo standard di sicurezza consueto per i browser.

I dati che vengono trasmessi tramite una rete pubblica come internet o un servizio e-mail, tuttavia, sono potenzialmente visibili a terzi. Avrios non è in grado di garantire la riservatezza di comunicazioni o di documentazioni trasmesse tramite simili reti aperte.

Durante la vostra visita alla piattaforma Avrios, Avrios raccoglie automaticamente indirizzi IP e dati di utilizzo. A fini di ottimizzazione generale della piattaforma Avrios, sulla piattaforma Avrios può essere utilizzata la cosiddetta tecnologia dei cookie. Un cookie è un file di informazioni che viene memorizzato sull'hard disk e permette al vostro PC di essere riconosciuto alla successiva visita della piattaforma Avrios. Avrios vi segnala che il vostro browser vi informa del ricevimento di un cookie con l'apposita impostazione.

Mediante l'attivazione opzionale dei pulsanti corrispondenti da parte del cliente, i dati vengono notificati anche a ulteriori piattaforme (ad es. Autoscout) che non sono più sotto il controllo di Avrios.

Sulla piattaforma Avrios, Avrios offre dei link ad altri siti Web. Attivando tali link, il cliente abbandona la piattaforma Avrios e viene inoltrato sul sito Web di un terzo. Avrios non ha alcun controllo sui siti Web collegati alla piattaforma mediante link Avrios e non è in alcun modo responsabile del contenuto di questi siti Web. Lo stabilimento della connessione o la consultazione di tali siti Web di terzi avvengono esclusivamente a rischio e pericolo del cliente.

Per tutte le prestazioni fornite da Avrios ai sensi del paragrafo 2.2 il cliente è tenuto a pagare un canone mensile definito nell'accordo individuale.

Al cliente verrà fatturato il canone da Avrios con l'applicazione dell'eventuale imposta sul valore aggiunto o di altre imposte. Le fatture di Avrios devono essere pagate dal cliente entro 30 (trenta) giorni, senza detrazioni ed escludendo la compensazione. Decorso tale termine, il cliente è inadempiente anche senza messa in mora formale.

In caso di ritardo, il cliente è tenuto a pagare una mora del 5% e Avrios può sospendere tutte le prestazioni e impedire l'accesso alla piattaforma Avrios. Ciò non esime il cliente dall'obbligo di pagamento.

Avrios garantisce che la piattaforma Avrios fornisce le funzioni descritte nell'accordo individuale per un utilizzo conforme ai termini del contratto. In caso contrario, sussiste un difetto coperto dalla garanzia.

Il cliente riconosce che pur operando con la massima attenzione non è possibile escludere del tutto eventuali malfunzionamenti della piattaforma Avrios e che non è possibile garantire un funzionamento ininterrotto della piattaforma Avrios.

Entro 30 giorni di calendario dalla comparsa di un difetto, il cliente deve presentare a Avrios un reclamo scritto debitamente documentato.

I difetti della piattaforma Avrios verranno eliminati, a discrezione di Avrios mediante riparazione o fornitura sostitutiva. Per riparazione consentita si intende anche una soluzione alternativa o l'eliminazione del difetto.

In caso di ripetuto fallimento della riparazione, il cliente è autorizzato a recedere dal presente contratto. Esercitando il proprio diritto di recesso, il cliente perde il diritto di utilizzo della piattaforma Avrios.

Sono espressamente esclusi ulteriori diritti di garanzia del cliente (incluso il diritto di riduzione del canone o di risarcimento dei danni).

Avrios è esonerata dal proprio obbligo di garanzia per difetti della cosa se un difetto della piattaforma Avrios non è riconducibile a circostanze imputabili a Avrios.

Sulla piattaforma Avrios è pubblicato un numero di telefono dell'assistenza che può essere modificato in ogni momento. Il servizio è attivo durante gli orari di ufficio. Solitamente l'assistenza viene fornita tramite e-mail con l'aiuto di strumenti che consentono la condivisione dello schermo e l'eventuale controllo in remoto del PC del cliente.

Per il setup o l'adeguamento della piattaforma Avrios possono essere conclusi con il cliente accordi specifici che prevedono il superamento della soglia di spesa contenuta nel compenso per l'utilizzo della piattaforma standard Avrios.

Sulla base dei dati contenuti nella piattaforma Avrios possiamo concordare con il cliente specifici mandati di consulenza. Avrios supporta il cliente nell'ottimizzazione dei propri processi, delle prassi aziendali e delle strategie, ricorrendo se desiderato alle valutazioni disponibili nella piattaforma Avrios. Una simile valutazione dei dati a fini di consulenza avviene su esplicito mandato del cliente.

Avrios non fornisce servizi di consulenza e le informazioni messe a disposizioni non devono essere interpretate in tal senso. Non è consentito prendere decisioni (aziendali) sulla base delle informazioni messe a disposizione da Avrios senza una preventiva consulenza professionale indipendente. Fanno eccezione le consulenze al cliente fornite sulla base di mandati di consulenza concordati per iscritto in separata sede secondo il paragrafo 3.3.

Avrios risponde dei danni diretti e immediati solo fino a un importo pari al canone di un anno. Con il presente si esclude la responsabilità di Avrios per danni indiretti. Eventuali limitazioni ed esclusioni della responsabilità sono parimenti valide per pretese contrattuali, extracontrattuali e quasi contrattuali.

Rimane impregiudicata la responsabilità di Avrios per danni causati da comportamento intenzionale o colpa grave di Avrios.

Il periodo di utilizzo e di validità del contratto è pari a 1 anno o a un periodo concordato individualmente a partire dalla data di apertura dell'account. Tale durata viene prolungata di un ulteriore anno se il cliente o Avrios non risolve il contratto con un termine di preavviso di due mesi dalla scadenza del periodo fisso del contratto o di un anno di proroga.

Per la cancellazione dei dati occorre presentare una richiesta distinta.

Ciascuna delle parti è autorizzata a risolvere il presente contratto per giusta causa in qualunque momento e con effetto immediato. Una giusta causa sussiste in particolare in presenza di una violazione essenziale del contratto a cui non venga posto rimedio entro 30 giorni di calendario.

Avrios è autorizzata a inviare le comunicazioni tramite canali elettronici (ad es. e-mail, SMS) agli indirizzi dell'utente esplicitamente indicati dal cliente. Avrios può trasmetterli in modalità elettronica qualora il cliente abbia acconsentito alla comunicazione dei suoi dati a terzi.

I canali di comunicazione elettronica di norma non sono protetti da accessi da parte di terzi non autorizzati e comportano pertanto i relativi rischi, ad es. carente riservatezza, manipolazione di contenuti e dati del mittente, assenza di linea, ritardi, virus, ecc.

Avrios declina qualunque responsabilità relativa a danni in relazione a comunicazioni elettroniche qualora da parte di Avrios non vi siano gravi inadempimenti.

Avrios è autorizzata a trasferire o cedere interamente o in parte la relazione contrattuale con tutte le garanzie e i diritti accessori a una terza persona avente sede in Svizzera o all'estero, anche a scopo di esternalizzazione (Outsourcing). È fatto salvo un ulteriore trasferimento o una retrocessione. A questo proposito Avrios è anche autorizzata a consentire a tale terza parte e a ulteriori partecipanti l'accesso a informazioni concernenti la relazione contrattuale a condizione che le suddette parti siano soggette all'obbligo di riservatezza.

Avrios è autorizzata a cedere a fini di incasso i crediti derivanti dalla relazione contrattuale.

La cessione di diritti da parte del cliente è consentita solo previo consenso scritto di Avrios.

Qualora singole disposizioni del presente accordo dovessero essere prive di efficacia o incomplete o qualora il relativo adempimento dovesse essere impraticabile, ciò non influirà sull'efficacia delle restanti disposizioni del contratto. La disposizione non efficace/divenuta impraticabile verrà sostituita da una disposizione avente efficacia giuridica che si avvicini il più possibile al senso e allo scopo di tale disposizione. Lo stesso principio si applicherà in caso di eventuali lacune.

Avrios si riserva il diritto di modificare le presenti disposizioni in qualunque momento e senza indicarne il motivo.

Le disposizioni modificate verranno inviate al cliente per e-mail o per posta entro e non oltre 14 giorni di calendario prima della loro entrata in vigore. In caso di mancata opposizione del cliente per e-mail o per posta entro 14 giorni di calendario, le disposizioni modificate si intenderanno accettate.

Il presente contratto è regolato dal diritto svizzero con esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita internazionale di merci (CISG). Il foro competente esclusivo per tutte le controversie insorte dal presente contratto o in relazione ad esso è Zurigo.

Zurigo, Ultimo aggiornamento 29.11.2016

Parlate con i nostri esperti

Per saperne di più

Fissa un Appuntamento

Dalle 08:00 alle 18:00 ore

+39 02 9475 8762

Tutti i dati di contatto non sono vincolanti e gratuiti. I Suoi dati non saranno ceduti a terzi.

Passa alla pratica

Visualizza demo online ora

richiedi una demo
Close

Grazie mille

Ben fatto.

Ci metteremo presto in contatto con lei.

Close

Rimaniamo in Contatto

Prova subito Avrios

Lascia i tuoi riferimenti telefonicie ti contatteremo al più presto.

Grazie Mille

Ci siamo quasi

Ci servirebbero maggiori informazioni, per garantire il miglior servizio

La contatteremo quanto prima Luca Ziche

0027400 Scarpe da Ginnastica Basse Donna Nero Nero Nero 39 EU Andrea Conti Popular Y Barato Descontar Última Envío De La Nueva Llegada HYXtSkwPU

Fornendoci i suoi dati personali accetta di essere contattato da Avrios. I dati inviati non saranno condivisi con terze parti. Più dettagli sulla Privacy Policy di Avrios .Qualsiasi richiesta è a titolo puramente informativoe non vincolante.

Close

Scopri Avrios con una demo online

Lascia i tuoi riferimenti telefonicie ti contatteremo al più presto.

Grazie mille

Ci siamo quasi

Ci servirebbero maggiori informazioni, per garantire il miglior servizio

La contatteremo quanto prima Luca Ziche

+39 02 947 587 03

Fornendoci i suoi dati personali accetta di essere contattato da Avrios. I dati inviati non saranno condivisi con terze parti. Più dettagli sulla Privacy Policy di Avrios .Qualsiasi richiesta è a titolo puramente informativoe non vincolante.

Close

Siamo felici di rispondere alla tue domande

Fissa un appuntamento telefonico

Lascia i tuoi riferimenti telefonici e ti contatteremo al più presto.

Grazie mille

Ci siamo quasi

Ci servirebbero maggiori informazioni, per garantire il miglior servizio

La contatteremo quanto prima Luca Ziche

+39 02 947 587 03

Fornendoci i suoi dati personali accetta di essere contattato da Avrios. I dati inviati non saranno condivisi con terze parti. Più dettagli sulla Privacy Policy di Avrios .Qualsiasi richiesta è a titolo puramente informativoe non vincolante.

Zollstrasse 628005Zurigo -Svizzera hello@avrios.com

allenamento avventura corsa dimagrire En Venta Auténtica Barato Wiki De Salida Scarpe con Tacco da Donna On Sale Nero Pelle di Vernice 2017 37 Pretty Ballerinas Todo El Transporte Marítimo Mundial La Salida De Alta Calidad Genuina Barata louRQ
trekking viaggi

Redazione

Certo, non ècome correre, ma camminare è una forma di fitness con un sacco di benefici effetti: non solo ci rende felici, ma riduce il colesterolo, abbassa la pressione arteriosa, riduce il rischio di diabete e di malattie cardiovascolari e, non ultimo, tiene sotto controllo il peso, come dice l’Organizzazione Mondiale della Sanità che raccomanda quanti passi fare al giorno per mantenersi in salute.

camminare è una forma di fitness

Ma per non camminare a vanvera, sprecando tempo, fiato ed energie, ecco 10 consigli da tenere a mente prima di infilare la porta di casa e imboccare la strada a passo spedito.

10 consigli da tenere a mente

Conosci la tua ideale frequenza cardiaca di allenamento

Ciascuno di noi ha la sua, data da una serie di fattori come l’età, il grado di allenamento, la genetica e così via. Tuttavia un buon punto di partenza è sempre quello di sottrarre la propria età alla cifra di 220: così si ottiene la massima frequenza cardiaca, un valore che difficilmente si riesce a reggere per più di qualche minuto. Ma la massima frequenza cardiaca è il punto di partenza per calcolare il minimo (60%) e il massimo (90%) entro cui stare durante la camminata. Se poi avete un cardiofrequenzimetro il gioco è ancora più semplice ( Tone Scarpe Basse Stringate Donna Arancione Orange Spice 40 Hotter Aclaramiento De Disfrutar Disfrutar De Las Compras Precio Increíble En Línea bDHtjHP1
).

Camminare velocemente permette di bruciare più calorie, ma camminare più velocemente non significa fare passi più lunghi, ma passi più frequenti. Passi brevi e veloci permettono di mantenere un buon equilibrio e un ritmo costante.

> Leggi anche: Camminare è la miglior medicina del mondo

Se per correre si finisce spesso ad appoggiare prima l’avampiede , nella camminata veloce conviene appoggiare il tallone e far rullare tutta la pianta del piede come nella tecnica del fitwalking ( Jaida flats Nero Jimmy Choo London La Venta En Línea Barata Venta Paga Con Paypal Ebay Para La Venta R8d6qWBAL
). Per la corretta esecuzione di questo movimento è consigliato usare scarpe adatte al walking Venta De Descuento 23684 Scarpe da Ginnastica Basse Donna Avorio Offwhite Comb 38 EU Tamaris Ubicaciones De Los Centros Venta Eastbay En Línea qeW5ByDde
.

Un giorno in strada, un giorno su un sentiero, un giorno con saliscendi, un giorno tutto piatto, magari un giorno anche sul treadmill se non hai modo di uscire. Cambiare spesso riduce i rischi da sovraccarico, oltre a quelli da noia, e permette di stimolare maggiormente le fasce muscolari. E se puoi cammina anche a piedi nudi ( qui trovi una serie di percorsi ideali per cominciare il barefooting ).

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Menu Footer

Ministro e Ministero

  1. Ministro
  2. Sottosegretario di Stato MANZATO
  3. Sottosegretario di Stato PESCE
  4. Uffici diretta collaborazione Ministro
  5. Precedente Articolazione degli uffici del
  6. Organismo indipendente di valutazione della performance
  7. La Salida De Edición Limitada Envío De La Nueva Llegada Stivale Crushchippy nero Stuart Weitzman gbsrDKq
  8. Biblioteca Storica Nazionale dell'Agricoltura
  9. Amministrazione trasparente

Sala Stampa

  1. 410 2319 Sneaker Donna Nero Nero Schwarz 0100 40 EU Högl Comprar Barato Con Paypal iYOr3OMM
  2. Mejor Vendedor Venta En Línea Mules Caren Nero Robert Clergerie Gran Sorpresa Tienda Barata Pagar Con Paypal En Línea Fotos Venta En Línea JeTQbjom
  3. Le idee di EXPO
  4. Campagne informative
  5. Classic Patent open Sabot donna Nero Schwarz black 2 40 Sanita Marca De Descuento Nuevos Unisex qWAxr
  6. Iniziative patrocinate
  7. Patrocini - modalità
  8. Original De La Venta En Línea Tienda Para La Venta JN29020 Mocassini Donna Rosso 370 06081 40 EU Jil Sander ShMegb

Servizi

  1. Concorsi
  2. Normativa
  3. Jamie Stivaletti Chelsea bassi nero scamosciato Nero Office Descuento Descuento Grande Comercializable Barato 1mgdnSyPtO
  4. Servizi online
  5. Servizi del SIAN
  6. Comunicazione Pesca sportiva
  7. Ubicaciones De Los Centros Precio Barato Toma De Pedidos En Línea Beatles Stivali Chelsea Uomo Nero 44 EU Harmont amp; Blaine Calidad Salida Superior Venta Directa De Fábrica De Descuento szlG9vPTXJ
  8. Registro nazionale delle varietà di vite

Contatti

Via XX Settembre, 20 00187 Roma Centralino Tel. (+39) 06.46651 C.F. 97099470581

Indirizzi di posta elettronica

urp@politicheagricole.it

urp@pec.politicheagricole.gov.it

Seguici su

Tutti i diritti riservati © 2017
  1. Note Legali
  2. Privacy policy
  3. Mappa del Sito
  4. Redazione
  5. Intranet
  6. Telefono e posta elettronica